Gaia Marlino


Breve biografia artistica:

 

 

Eredita l’amore per la musica da suo nonno, decide perciò di frequentare il Conservatorio di Napoli, fino al 2011, anno del diploma in Canto Lirico. Contemporaneamente, sin dal 2005, frequenta corsi e compagnie teatrali, tra cui “La Mansarda” per gli allestimenti de Il Signor di Pourceaugnac di Moliere - spettacolo del quale è stata anche aiuto-regista, - Sogno di una notte di mezza estate, Romeo e Giulietta di Shakespeare e La locanda di Mantova.

Vince, nel 2010, il Premio F.I.T.A. come Migliore Attrice Protagonista per l’interpretazione del personaggio di “Luisella” da Miseria e Nobiltà di Eduardo Scarpetta.

Parallelamente comincia a seguire seminari e corsi di perfezionamento di “Circlesongs” tenuti dai docenti Albert Hera, Tobias Hug e Roger Treece presso diversi istituti. Segue alcuni corsi di perfezionamento attoriale e scrittura creativa, tra cui quelli di Andrea Ciommiento ed Antonello Cossia. Dopo il trasferimento a Torino, nel 2012, partecipa al corso di Alta formazione Psicologia della voce, Consapevolezza e potenziamento della comunicazione vocale, organizzata dall’Università Cattolica del Sacro Cuore - Formazione Permanente - di Milano, continuando a studiare Canto Moderno e sperimentazione vocale. Procedendo con la propria attività di turnista, nel 2016 partecipa al Festival in onore di Erik Satie presso Teatro Instabile Miela di Trieste, con lo spettacolo Come chiunque, in veste di cantante, attrice e regista. Dallo stesso anno comincia ad insegnare Canto Moderno all’ Accademia di Formazione Musicale di Trofarello, ed a lavorare come attrice nella compagnia teatrale Il Melarancio di Cuneo. Durante l’ultimo anno ha seguito il Corso di Alta formazione per docenti di Canto Moderno Voce: teaching the art, presso la scuola Pro Voice di Torino, il percorso seminariale di approfondimento per professionisti vocali su teoria, tecnica e didattica della vocalità sporche con Michele Broglia, ed è stata selezionata per il progetto formativo europeo TERRACT – Gli attori della Terra. Collabora come insegnante, attrice e compositrice con la compagnia teatrale Nessunviziominore.